Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono esserere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. →  Per maggiori info → → → → 
PAGINA DI ARCHIVIO, PER NOTIZIE PIÙ RECENTI SU: ACCESSORI
& CANTIERI
CLICCA QUI →
 

TREVI BENNE -  3V BENNE - Le  pinze Serie WT e WS,  frantumatore Serie MK, cesoie Serie CS, benna frantoio Serie BMevolution

 

MAGLIO verde

LE PIÙ RECENTI NOVITÀ TREVI BENNE SONO RIVOLTE ALLE APPLICAZIONI DI RIDUZIONE DEI TRONCHI D’ALBERO E DI DEFORESTAZIONE. SENZA DIMENTICARE LA MULTIFUNZIONALITÀ DELLE ATTREZZATURE PER DEMOLIZIONE CONTROLLATA E RICICLAGGIO 

FOTOTECA VIDEOTECAhttp://www.macchinecantieri.com/fototeca_&_videoteca.htmlshapeimage_4_link_0
SOCIAL NETWORKhttp://www.macchinecantieri.com/Social_network.htmlshapeimage_5_link_0
FILMATI ISTITUZIONALIhttp://www.macchinecantieri.com/Filmati_istituzionali.htmlshapeimage_6_link_0
RIVISTE DIGITALIhttp://www.macchinecantieri.com/Riviste_Digitali.htmlshapeimage_7_link_0
E-@LABhttp://www.macchinecantieri.com/E-l%40b.htmlshapeimage_8_link_0
ARTICOLIhttp://www.macchinecantieri.com/Articoli.htmlshapeimage_9_link_0
PRECEDENTE
      sfoglia pagine
         SUCCESSIVAliebherr_gru.htmlpm.htmlshapeimage_10_link_0shapeimage_10_link_1
HOMEhttp://www.macchinecantieri.com/home.htmlshapeimage_11_link_0
CHI SIAMOhttp://www.macchinecantieri.com/Chi_siamo.htmlshapeimage_12_link_0
CONTATTIhttp://www.macchinecantieri.com/Contatti.htmlshapeimage_13_link_0
INDICE ARTICOLI 2012indice.htmlshapeimage_14_link_0
Per facilitare la
navigazione
Le pagine indice 
contengono l’elenco
per argomento degli
articoli pubblicati
ed i relativi link

Le dediche al settore forestale delle ultime serie Trevi Benne offrono un panorama piuttosto esaustivo delle soluzioni più attuali nell’ambito della “demolizione verde”. La tipologia riguarda soprattutto le pinze polifunzionali, declinate sostanzialmente in due moduli principali. La pinza per deforestazione Serie WT è la prima attrezzatura da prendere in considerazione, progettata per l’abbattimento e la deforestazione di tronchi e cespugli ad alto fusto, e per il diradamento di arbusti di differenti dimensioni. Questa pinza è indicata per operare in punti critici e di difficile accesso lungo i cigli stradali, sulla ripidità delle scarpate, nei frutteti; l’elevata produttività si rivela nella possibilità di riutilizzare il materiale tagliato per successive fasi di trasformazione (accatastamento, cippatura, triturazione). Il secondo modello in evidenza riguarda la pinza spaccalegna Serie WS, realizzata per la riduzione volumetrica a terra di grossi tronchi di legno già tagliati, allo scopo di razionalizzare il loro trasporto e le successive fasi di lavorazione (cippatura, triturazione), oltre che per velocizzarne l’asciugatura interna per effetto naturale. Questa attrezzatura è fornita di una rotazione idraulica continua che consente alla pinza di sezionare il tronco perfettamente al centro, riducendo le operazioni di spostamento e movimentazione. Il profilo delle chele è studiato per ridurre lo sforzo di penetrazione delle lame nel tronco, operazione agevolata inoltre dalla presenza di rulli.

SERIE “DEMOLITION”


Le proposte per il settore forestale sbarcheranno alla fiera Ecomondo di Rimini insieme alla gamma completa di attrezzature da demolizione e riciclaggio. Gli highlights vedono in primo piano il frantumatore Multi Kit Serie MK, un attachment polivalente e versatile costituito da un corpo universale al quale sono agganciati in modo intercambiabile diversi kit di demolizione.

L’innovazione dello strumento consiste nella tipologia di sgancio dell’utensile dal corpo macchina: non più manuale ma con un principio idraulico che consente di non dover rimuovere i perni strutturali. 

La cesoia Marilyn Serie CS è un’opportunità applicativa destinata ai moderni cantieri di demolizione industriale che necessitano di forze di taglio rilevanti ad altezze considerevoli e ai professionisti del riciclaggio dei rottami e materiali di natura ferrosa.

La geometria della bocca e la disposizione delle lame consentono di ottenere un taglio lineare e netto del rottame, con una semplificazione conseguente delle operazioni di carico, con la riduzione dei costi di movimentazione e trasporto.

Due i modelli in evidenza a Ecomondo: la CS 03R, il modello più piccolo da 300 kg, e la CS 30RS, uno degli attuali best seller Trevi Benne.

Elenchiamo i “plus” maggiori della serie. Innanzitutto, ogni modello, dalla CS 03R al top di gamma CS 200RS (oltre 19.000 kg) è dotato di rotazione idraulica continua.

In secondo luogo, il puntale di penetrazione con lama intercambiabile scongiura manutenzioni in officina, fermi macchina e la necessità di operai specializzati per eseguire i riporti; la lama anteriore, poi, migliora la capacità di penetrazione del puntale del corpo mobile mentre la lama guida ne mantiene la direzione corretta per tutto il ciclo di taglio. La presenza della valvola moltiplicatrice di velocità incrementa inoltre le prestazioni di chiusura della ganascia mobile in avvicinamento al materiale da tagliare.

La benna frantoio Serie BMe-volution è un’altra evidenza Trevi Benne al salone di Rimini.

Concepita per frantumare il materiale inerte proveniente dalle demolizioni e dalle ristrutturazioni edili, dai centri di stoccaggio e da scarti di lavorazione in cava e in miniera, fornisce un prodotto finito da utilizzare come sottofondo e stabilizzato.

In applicazione agli escavatori, questa attrezzatura consente di riciclare il materiale di risulta direttamente in sito, regolandone la pezzatura e riutilizzando quindi il prodotto direttamente in cantiere.