Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono esserere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. →  Per maggiori info → → → → 
PAGINA DI ARCHIVIO, PER NOTIZIE PIÙ RECENTI SU: AUTOCARRI &
ALLESTIMENTI
CLICCA QUI →
 

TATRA -  in cava con Phoenix - Motori e cabine DAF 

 
 

Sicuramente da provare sul campo i nuovi Phoenix del Costruttore ceco che, con il connubio di motori e cabine DAF alle singolarità tecniche del proprio telaio, propone veicoli che offrono davvero nuove possibilità per i lavori off road

Nome: Tatra AS

Anno di fondazione: 1850

Sede: KOPŘIVNICE

Via: AREÁL TATRY 1450/1

Nazione: ČESKÁ REPUBLIKA

CAP: 742 21

Telefono: +420 556 491 111

Link: www.tatra.cz


                    

 

Un giro in Tatra?

Per facilitare la
navigazione
Le pagine indice 
contengono l’elenco
per argomento degli
articoli pubblicati
ed i relativi link
FOTOTECA VIDEOTECAhttp://www.macchinecantieri.com/fototeca_&_videoteca.htmlshapeimage_5_link_0
SOCIAL NETWORKhttp://www.macchinecantieri.com/Social_network.htmlshapeimage_6_link_0
FILMATI ISTITUZIONALIhttp://www.macchinecantieri.com/Filmati_istituzionali.htmlshapeimage_7_link_0
RIVISTE DIGITALIhttp://www.macchinecantieri.com/Riviste_Digitali.htmlshapeimage_8_link_0
E-@LABhttp://www.macchinecantieri.com/E-l%40b.htmlshapeimage_9_link_0
ARTICOLIhttp://www.macchinecantieri.com/Articoli.htmlshapeimage_10_link_0
PRECEDENTE
      sfoglia pagine
         SUCCESSIVAimer.htmlComet.htmlshapeimage_11_link_0shapeimage_11_link_1
HOMEhttp://www.macchinecantieri.com/home.htmlshapeimage_12_link_0
CHI SIAMOhttp://www.macchinecantieri.com/Chi_siamo.htmlshapeimage_13_link_0
CONTATTIhttp://www.macchinecantieri.com/Contatti.htmlshapeimage_14_link_0
INDICE ARTICOLI 2012indice.htmlshapeimage_15_link_0

A qualche mese di distanza dall’annuncio dell’acquisizione del 19% di Tatra, Costruttore ceco specializzato in mezzi off road che si sono guadagnati la fama di veicoli estremamente robusti, arrivano i primi veicoli in Europa. E a pochi chilometri dalla fabbrica di Eindhoven, nei Paesi Bassi, è stato possibile apprezzare le qualità di due Tatra alla prova con il terreno fangoso e non proprio facile di una cava. I veicoli cechi della nuova gamma, lanciati a fine 2011, montano motori Paccar MX da 12.9 litri e cabine comuni ai DAF CF sui famosi telai Tatra che uniscono grande robustezza a una buona dose di versatilità. La nuova gamma Tatra, realizzata in tutte le possibili configurazioni a trazione integrale (4x4, 6x6, 8x8, 10x10 e 12x12) sarà venduta in Europa e in Italia, ovviamente, dalla rete dei concessionari DAF, andando ad affiancare l’offerta DAF nel segmento cava-cantiere. Ma vediamo nello specifico i due veicoli di queste pagine.

Il veicolo bianco è un Tatra Phoenix Tipper 6x6 mentre il mezzo con la cabina arancione è sempre un Phoenix Tipper ma 8x8. Il primo è spinto dal Paccar MX da 12,9 litri MX 300  tarato a una potenza di 300 kW (410 HP) mentre l‘8x8 è mosso dal Paccar MX 340 tarato a 340 kW (460 HP). Entrambi, come detto anche poc’anzi montano cabine DAF, che possono essere sia nella versione Day che Sleeper. Ma se cabine e motori sono già nostre conoscenze grazie all’ormai consolidata presenza di DAF nel nostro mercato, lo stesso non si può dire del telaio Tatra e di alcune scelte progettuali che lo contraddistinguono. A partire dalla struttura stessa del telaio, tubolare con un elemento portante centrale, che elimina de facto la necessità del controtelaio per l’allestimento, andando ad alleggerire notevolmente la tara dei mezzi, per arrivare alla combinazione della trazione integrale con semiassi snodati oscillanti e sospensioni indipendenti ad aria su ogni asse: una combinazione che permetteva ai nostri di

affrontare la cava a velocità decisamente sostenute. Senza dimenticare che questi veicoli sono originari di una Nazione climaticamente fredda, quindi rigide condizioni di temperatura non li intimoriscono per niente. Oltre a queste caratteristiche e al bloccaggio del differenziale anteriore e posteriore, i nostri due Tatra montano un cambio ZF 16S 2520 TO a 16 rapporti e due retro e pesano, rispettivamente, 15.800 kg a vuoto l‘8x8 e 12.850 i 6x6. Il primo inoltre può portare 9.000 kg su ogni asse anteriore e 13.000 su ogni asse posteriore. Il 6x6 invece offre gli stessi valori di portata sugli anteriori ma scende

a 11.500 kg su quelli posteriori. Velocità raggiungibile pari a 85 km/h, con limitatore (!). In pista i due mezzi hanno dimostrato di valere la fama di robustezza e di audaci arrampicatori. Effettivamente la combinata dei semiassi alle sospensioni ad aria aumenta notevolmente il comfort in cabina, cosa decisamente gradita operando in cava, mantenendo nel contempo velocità di trasferimento decisamente elevate (vi assicuriamo che il 6x6 ha toccato gli 80 km/h in diversi punti del percorso). Certo, tali velocità in cava possono essere pericolose se non si conosce il percorso, ma un buon driver farà un paio di giri per conoscere il proprio percorso e potrà poi sfruttare la velocità di trasferimento di questi mezzi per aumentare la produttività. E, alla sera, scendere dal mezzo non troppo stanco!T.G.

EURO 6 IN ARRIVO

Rispetto all'attuale standard Euro 5, la normativa Euro 6 richiede che le emissioni di ossidi di azoto (NOx) vengano ridotte di un ulteriore 77%, e quelle di particolati del 66%. Tuttavia, questi non sono gli unici requisiti: i motori Euro 6 devono essere conformi a queste norme severe per almeno sette anni o 700.000 km, in ogni condizione di esercizio. Per ottemperare alla normativa Euro 6 che entrerà in vigore in UE il 1° gennaio 2014 DAF Trucks ha annunciato il lancio di una nuova generazione di motori: il propulsore PACCAR MX-13 Euro 6 da 12,9 litri utilizza una tecnologia common rail ultramoderna, un turbo a geometria variabile e comandi avanzati per la massima efficienza. Per adeguarsi ai rigidi requisiti sulle emissioni Euro 6, è equipaggiato con sistema di ricircolo dei gas di scarico, di tecnologia SCR e di filtro antiparticolato attivo. "Il motore PACCAR MX-13 è ultrapulito", ha spiegato Ron Borsboom, membro del Consiglio di amministrazione di DAF Trucks N.V. e responsabile dello sviluppo dei prodotti. "Inoltre, abbiamo fatto ogni sforzo per aumentare ulteriormente e portare ai massimi livelli efficienza nei consumi, affidabilità e sostenibilità".

38