Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono esserere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. →  Per maggiori info → → → → 
PAGINA DI ARCHIVIO, PER NOTIZIE PIÙ RECENTI SU: REPORTAGE
& NOTIZIE
CLICCA QUI →
 

Centro Revisione Gru, associazione tra officine di manutenzione per la messa a norma delle gru retrocabina e apparecchi di sollevamento autocarrati

 
 

Ecco che, se il mercato scricchiola e non riesce ad assorbire le macchine prodotte, se non in parte, la salvezza può arrivare dai servizi. Perché in fondo le macchine già vendute hanno certo bisogno di manutenzione e assistenza. Se poi a questo fattore indubitabile si aggiunge l’entrata in vigore di nuovi Decreti o loro applicazioni, che prevedono nuovi protocolli prima solo volontari, allora porsi in anteprima sul mercato già pronti per sopperire alle richieste sarà sicuramente il passo decisivo tra successo e sopravvivenza aziendale. Per questo alcuni dealer Fassi, tra cui la bergamasca Grucar, hanno deciso di aderire all’associazione CRG, Centro Revisione Gru, che si è costituita nel gennaio 2012, per fornire alle aziende che utilizzano macchine per il sollevamento un servizio utile a mantenere il proprio parco macchine funzionante ed efficiente e nella certezza di un assoluto rispetto delle normative (Decreto Sicurezza 81/08), limitando i costi derivanti da riparazioni e fermi macchina.

Il CRG è un’organizzazione, senza fine di lucro, formata da officine di manutenzione, riparazione e revisione, dislocate regionalmente sul territorio italiano, operanti nel settore del sollevamento, con particolare specializzazione negli apparecchi montati su autocarro, quali gru da carico e PLE (piattaforme di lavoro aereo per sollevamento persone) di qualunque marca e tipo, che vogliono contribuire a risolvere il pesante arretrato, accumulatosi negli anni (solo il 30% degli apparecchi di sollevamento risulta regolarmente verificato in Lombardia), di verifiche periodiche non effettuate, a seguito della nota carenza di risorse della struttura pubblica. Nelle competenze dei Centri CRG, c’è anche la formazione degli operatori di apparecchi di sollevamento secondo la richiesta di specifica abilitazione di cui al disposto del DLgs.81/08 art. 73. L’attestato di abilitazione (patentino) rilasciato ai frequentatori dei suddetti corsi viene riconosciuto, dall’ accordo Stato - Regioni appena pubblicato, valido a tutti gli effetti e rispondente all’obbligo di legge posto a carico del datore di lavoro.

 

C.R.G…ru!

FOTOTECA VIDEOTECAhttp://www.macchinecantieri.com/fototeca_&_videoteca.htmlshapeimage_2_link_0
SOCIAL NETWORKhttp://www.macchinecantieri.com/Social_network.htmlshapeimage_3_link_0
FILMATI ISTITUZIONALIhttp://www.macchinecantieri.com/Filmati_istituzionali.htmlshapeimage_4_link_0
RIVISTE DIGITALIhttp://www.macchinecantieri.com/Riviste_Digitali.htmlshapeimage_5_link_0
E-@LABhttp://www.macchinecantieri.com/E-l%40b.htmlshapeimage_6_link_0
ARTICOLIhttp://www.macchinecantieri.com/Articoli.htmlshapeimage_7_link_0
PRECEDENTE
      sfoglia pagine
         SUCCESSIVACase_170anni.htmlJLG_GM.htmlshapeimage_8_link_0shapeimage_8_link_1
HOMEhttp://www.macchinecantieri.com/home.htmlshapeimage_9_link_0
CHI SIAMOhttp://www.macchinecantieri.com/Chi_siamo.htmlshapeimage_10_link_0
CONTATTIhttp://www.macchinecantieri.com/Contatti.htmlshapeimage_11_link_0
INDICE ARTICOLI 2012indice.htmlshapeimage_12_link_0

Nasce Centro Revisione Gru che si affiancherà tramite soggetti privati qualificati agli Enti pubblici preposti alle verifiche periodiche previste dalla Legge per le macchine da sollevamento. Ma non solo

Per facilitare la
navigazione
Le pagine indice 
contengono l’elenco
per argomento degli
articoli pubblicati
ed i relativi link

VUOI ESSERE UN’OFFICINA CRG?



Devi sottoporti a un processo di qualificazione, eseguito da Ente Terzo, rispondendo ai requisiti minimi di qualità richiesti per poter fornire, attraverso procedure testate e nel rispetto delle norme, le seguenti prestazioni:


-assistenza specializzata in officina;

-intervento di emergenza sul cantiere/sito d’impiego;

-interventi di controllo periodici, secondo frequenze stabilite in base alle indicazioni fornite dai fabbricanti,ovvero dalle norme tecniche, in applicazione delle disposizioni del D.Lgs.81/08, art.71 comma 8;

-controllo, verifica ed aggiornamento della documentazione obbligatoria prevista dalla Direttiva Macchine (Dichiarazione di Conformità del Costruttore e/o dell’Allestitore, Istruzioni per l’uso, Registro di Controllo, Tabelle di portata, Diagramma dell’area di lavoro, ecc.);

-aggiornamento del Registro di Controllo (obbligatoriamente tenuto a cura del datore di lavoro);

-verifica di funzionalità propedeutica al superamento della verifica periodica ispettiva prevista dal D,Lgs.81/08 art.71 comma 11;

-assistenza alla verifica periodica ispettiva  di cui al punto precedente effettuata in Sede da soggetto pubblico o privato abilitato;

-effettuazione e report dell’”indagine supplementare” eseguita , quando richiesto dalle disposizioni del D.M. 11 04 2011 All.II, da Ingegnere Esperto, secondo le norme tecniche, per gru messe in servizio da oltre 20 anni.


Nel 2009, con l’approvazione del Decreto Sicurezza 81/08, la funzione di verifica è stata estesa anche a soggetti privati qualificati, tramite l’art. 71 comma 11