Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono esserere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. →  Per maggiori info → → → → 
PAGINA DI ARCHIVIO, PER NOTIZIE PIÙ RECENTI SU:
VAN &
PICK-UP
CLICCA QUI →
 
 
 

Il nuovo Doblò Cargo Natural Power di Fiat ha prestazioni sorprendenti sia come dimensioni e capacità di trasporto, sia come motorizzazione. Confortevole, scattante e veloce in ripresa, anche a pieno carico e con alimentazione a metano viaggiarci (e lavorarci) è un piacere

CABINA

La vita a bordo è comoda e confortevole grazie al design interno che è degno di una berlina. Essendo, naturalmente, un veicolo commerciale, dedicato quindi, al lavoro, l’abitacolo è ricco di vani portaoggetti e portadocumenti, dalle porte anteriori, addirittura a un vano nascosto nelle pieghe del cuscino del sedile passeggero. Nella parte centrale superiore del cruscotto è presente anche una comoda pinza portadocumenti richiudibile. La plancia comandi a T è dotata di tutto ciò che serve per viaggiare comodamente e in sicurezza. Grazie al sistema Blue&Me, è possibile usare il telefono cellulare con vivavoce e ascoltare musica dal lettore mp3, senza mai togliere le mani dal volante. E per trovare sempre la strada giusta, Nuovo Doblò Cargo offre Blue&Me-TomTom, il sistema di navigazione portatile con touch screen a colori, e con un ingegnoso sistema di alimentazione attraverso un invito nella parte superiore della plancia che evita la presenza di scomodi cavi. I sedili, rivestiti di morbido tessuto sono comodi e fascianti, e il volante, con impugnatura ergonomica, ha una ricca pulsantiera che permette di gestire diversi comandi.

MANUTENZIONE

Innanzitutto specifichiamo che il veicolo è impostato per funzionare normalmente a gas naturale. L’avviamento motore avviene sempre a benzina, con passaggio immediato e automatico all’alimentazione a metano. È sempre comunque possibile passare all’alimentazione a benzina premendo l’apposito pulsante posto sulla parte centrale del cruscotto. L’accesso al motore è decisamente comodo grazie all’ampio cofano che ha lasciato ai progettisti lo spazio necessario per mettere tutte le parti e le componenti a cui si accede più di frequente a portata di mano. Alto e ben organizzato, quindi, nel vano motore riscontriamo una buona distribuzione dei serbatoi, facilmente accessibili per la verifica dei livelli e la manutenzione ordinaria.

IL CONCETTO NATURAL POWER

La versione Natural Power di Fiat Doblò è caratterizzata da due sistemi di alimentazione, uno per la benzina e uno per il gas naturale, il metano. L’impianto standard, con quattro bombole, ha una capacità totale di 95 litri pari a 16,15 kg di metano che assicurano un’autonomia di 325 km a cui si sommano 300 km di autonomia a benzina grazie al serbatoio di 22 litri. Con una ulteriore bombola di 35 litri, il Nuovo Doblò Cargo offre un impianto complessivo da 130 litri, disponibile come optional sulle versioni passo lungo. Le 5 bombole garantiscono un’ autonomia di 450 Km che diventano 750 Km considerando anche l’autonomia a benzina. Le bombole sono posizionate sotto il pianale e protette da specifici ripari. Le bombole, rigorosamente certificate, devono essere controllate ogni 4 anni.

Le motorizzazioni disponibili sono:

benzina da 95 CV, Diesel Multijet da 90, 105 o 135 CV e il nuovo 1.4 T-Jet 120 CV Natural Power. Tutte brillanti e progressive nell’erogazione di coppia, si contraddistinguono per prestazioni eccellenti, piacere di guida, silenziosità, affidabilità e rispetto per l’ambiente

www.fiatprofessional.ithttp://www.fiatprofessional.itshapeimage_11_link_0